sabato 13 maggio 2017

Recensione di Tamara Marcelli per "L'onda lunga del Titanic"

Il Titanic in partenza dal molo di Southampton e, sotto,
la lista dei passeggeri con i nomi
di Denis Lenon e Mary Mullin evidenziati in rosso
Dal ritrovamento di un baule antico ai due amanti irlandesi affondati col Titanic,  un Amore capace di annullare i tempi e le distanze.

Recensione di Tamara Marcelli


Nelle prime pagine di questo bellissimo romanzo il lettore viene immerso in un clima particolare, che  che rimarrà addosso per tutta la storia.
L’ambientazione nello splendido lago di Como, i paesaggi di Varenna, non sono una scelta casuale. Il romanzo è pervaso da un’aura di magia.
Tutto ruota intorno al ritrovamento di un baule antico che custodisce preziosi tesori della memoria. Il baule della nonna rappresenterà un punto di riflessione per Clara, uno scrigno in cui immergersi per ritrovare se stessa. Per fare la scelta “giusta”. Il baule rappresenta il simbolo di quelle esperienze famigliari che si tramandano di madre in figlia, il ricordo, il tesoro nascosto nella psiche che ogni tanto riemerge dall’oblio, dall’inconscio.
In tutto questo appare evidente la forza della famiglia, dei modelli positivi che formano e salvano. 

rimarrà addosso per tutta la storia.
La protagonista Clara viene subito presentata durante un suo momento difficile, a un passo dal matrimonio. Un tradimento scoperto, la crisi di una coppia moderna in cui, anche dopo anni di vita insieme, i due si accorgono di non amarsi più. Una rottura che rappresenterà il momento prima della rinascita
La storia della protagonista si intreccia delicatamente con quella tragica del Titanic, il famoso transatlantico affondato nell’oceano il 15 aprile 1912. Un evento così drammatico che racchiude la storia dei due innamorati irlandesi, Mary e Denis, che potremmo definire i moderni Giulietta e Romeo. Il concetto è che l’Amore è capace di annullare i tempi e le distanze, di annullare la morte....... 
........continua a leggere su
http://www.gliscrittoridellaportaaccanto.com/2017/05/libri-londa-lunga-del-titanic-di.html

di Tiziana Viganò | Macchione Editore | Romanzo storico
ISBN 978-8865703953 | cartaceo 12,75€